Uno studio suggerisce un legame tra il numero di partner sessuali e il rischio di cancro

0
328
Uno studio suggerisce un legame tra il numero di partner sessuali e il rischio di cancro

Una nuova ricerca collega come l’avere 10 o più partner sessuali durante la vita  aumenti il rischio di diagnosi di cancro.

Un team di ricercatori provenienti da Austria, Regno Unito, Canada, Turchia e Italia ha attinto alle informazioni raccolte per l’inglese Longitudinal Study of Aging (ELSA), uno studio di monitoraggio di persone di età pari o superiore a 50 anni ipotizzando che “il rischio elevato di cancro potrebbe essere associato a infezioni a trasmissione sessuale“.

Nel periodo 2012-2013, ai partecipanti all’ELSA è stato chiesto di riferire quanti partner sessuali avessero avuto, sulla loro salute generale e su qualsiasi condizione o infermità di vecchia data che incidesse sull’attività quotidiana.

Altre informazioni rilevanti ottenute includevano età, etnia, stato civile, reddito familiare, stile di vita (fumo, bere, attività fisica) e presenza di sintomi depressivi.

I dati completi sono stati forniti da 2537 uomini e 3185 donne. La loro età media era di 64 anni e quasi tre su quattro erano sposati.

Gli uomini:

  • circa il 29% ha riferito di aver avuto  0-1 partner sessuali, 
  • 29% 2-4, 
  • 20% 5-9 
  • 22% 10 o più. 

Le donne:

  • 41% 0-1 partner sessuali,
  • 35% 2-4, 
  • 16% 5-9,
  • 8% 10 o più.

Per entrambi i sessi, un numero più elevato di partner sessuali era associato all’età più giovane, allo status di single e all’essere nella fascia più alta o più bassa della ricchezza familiare. Coloro che hanno riportato un rapporto più alto di partner sessuali avevano anche maggiori probabilità di fumare, bere frequentemente e svolgere più attività fisica su base settimanale.

Quando tutti i dati sono stati analizzati, è emersa un’associazione statisticamente significativa tra il numero di partner sessuali  e il rischio di una diagnosi di cancro.

Coloro che hanno affermato di averne avuto 10 o più partner sessuali, avevano il 91% in più di probabilità di avere una diagnosi di cancro.

Tra gli uomini, quelli che hanno riportato 2-4 partner sessuali a vita avevano il 57% in più di probabilità di avere una diagnosi di cancro rispetto a quelli che avevano dichiarato 0-1. 

Inoltre le donne che hanno riportato 5-9 o 10+ partner sessuali avevano il 64% in più di probabilità di avere una condizione cronica limitante rispetto a quelle di 0-1.


Fonti:

https://srh.bmj.com/content/early/2020/01/07/bmjsrh-2019-200352

https://www.elsa-project.ac.uk/