Il consumo di aglio e cipolle può ridurre il rischio di cancro del colon-retto

Il consumo di aglio e cipolle può ridurre il rischio di cancro del colon-retto
Tempo di lettura: 1 minuto

Uno studio cinese ha evidenziato come il consumo di vegetali del genere allium – che includono aglio, porri e cipolle – sia legato ad un ridotto rischio di cancro del colon-retto.

Proprietà aglio

Mangiarlo fa bene alla salute, perché é un potente antibatterico, antibiotico e fluidificante del sangue, sebbene poi l’alito non sia dei migliori. Le principali proprietà terapeutiche sono:

  • Antisettico: grazie all’allicina risulta un buon antisettico generico 
  • Riduce il colesterolo
  • Antiossidante: combatte i radicali liberi e protegge l’intero organismo dagli effetti negativi dell’invecchiamento, sia a livello fisico che intellettuale.
  • Antibiotico: ed è considerato come un vero antibiotico naturale.
  • Anticoagulante: grazie all’allicina, sostanza che aiuta la dilatazione dei vasi sanguigni, impedendo la formazioni dei coaguli o trombi che possono ostruire i vasi sanguigni.

Proprietà cipolla

La cipolla è  ricca di vitamine A, B1 e B2, C ed E, oltre a sali minerali come calcio, ferro, fosforo, magnesio e manganese. Ha proprietà:

  • antiossidanti 
  • anti-infiammatorie 
  • riduzione del rischio di sviluppare il cancro
  • riduzione della glicemia 
  • migliore salute ossea. 

Rischio del 79% più basso

Nello studio dell’ Asia Pacific Journal of Clinical Oncology, che ha arruolato 833 pazienti affetti da tumore del colon-retto  si è riscontrato che le probabilità di avere il cancro del colon-retto erano del 79% più basse negli adulti che consumavano elevate quantità di vegetali di Allium rispetto a quelli che ne consumavano basse quantità.

L’importanza della prevenzione primaria 

Vale la pena notare che nella nostra ricerca sembra esserci una tendenza: maggiore è la quantità di verdure delle famiglia dell’alleum, migliore è la protezione”, ha detto l’autore senior Dr. Zhi Li, del Primo Ospedale della China Medical University. “In generale, le scoperte attuali fanno luce sulla prevenzione primaria del cancro del colon-retto attraverso l’intervento sullo stile di vita, che merita ulteriori esplorazioni approfondite“.

Fonti:

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/ajco.13133

514 Condivisioni