Microbioma intestinale, dieta e tumore al colon-retto, lo studio

Microbioma intestinale, dieta e tumore al colon-retto, lo studio
Tempo di lettura: 2 minuti

Il nostro microbioma intestinale, attraverso la dieta, potrebbe influire sul rischio di sviluppare alcuni tipi tumore al colon-retto.

Ecco ciò che è emerso dalla ricerca guidata da Shuji Ogino dell’Harvard Medical School di Boston e pubblicata sulla rivista JAMA Oncology.

Il batterio intestinale implicato nel tumore al colon-retto, lo studio

Lo studio si è incentrato su un batterio intestinale chiamato Fusobacterium nucleatum che, secondo alcuni studi, sembra essere implicato nella patogenesi del tumore al colon-retto.

Infatti tale batterio risulta essere in quantità maggiore nei pazienti con questo tumore.

Non solo, sembra anche attivare la proliferazione cellulare e modulare la risposta immunitaria.

Per il tumore al colon-retto non bisogna sottovalutare l’alimentazione

Secondo alcuni studi una dieta ricca di frutta, verdura  e cereali integrali è associata ad un rischio minore di questo tipo di cancro .

Una dieta ricca di carni rosse, cereali raffinati, bevande zuccherate sembra invece essere in grado di provocare uno stato infiammatorio che aumenta il rischio di sviluppare il cancro al colon. (Leggi qui per approfondire lo studio).

L’ipotesi di partenza per lo studio

Per lo studio quindi i ricercatori sono partiti dall’ipotesi che l’associazione negativa tra la dieta ricca di frutta, verdura  e cereali integrali e il rischio di tumore al colon-retto potesse essere più evidente nelle forme di cancro caratterizzate da alti livelli di Fusobacterium nucleatum.

Dettagli dello studio

Sono stati quindi analizzati quasi 140 mila individui, tra i quali sono stati individuati circa 1000 casi di cancro del colon-retto, esaminati alla ricerca del batterio intestinale.

Frutta, verdura e cereali integrali come influiscono? I risultati

È emerso che le diete con frutta, verdura, cereali, sono collegata ad un minor rischio di sviluppare il cancro con tale batterio. I benefici della dieta sembrano essere dovuti, in parte, ad un’alterazione del microbioma intestinale.

Il microbioma, la dieta e il cancro

Anche se è stato studiato solo un batterio, potrebbe esserci un potenziale ruolo per il microbiota intestinale nel mediare la complessa associazione tra dieta e sviluppo del cancro del colon-retto.

Fonti:
https://microbioma.it/oncologia/tumore-del-colon-il-legame-con-la-dieta-passa-dal-microbioma/
https://jamanetwork.com/journals/jamaoncology/article-abstract/2598745