Attenzione ai semi di albicocca: contengono cianuro

Attenzione ai semi di albicocca: contengono cianuro

I semi di albicocca, vista l’alta concentrazione di Vitamina B17 che in presenza di cellule malate agirebbe sprigionando cianuro in grado di distruggerle, hanno riscontrato molto seguito tra i malati di tumore. La comunità scientifica però lancia l’allarme: è altamente pericoloso mangiarli come forma di auto-medicazione.

Continua a leggere